Primo post. Agitare prima dell’uso.

Il primo post di acque agitate. Già. Ci ho pensato assai, a come sarebbe potuto e dovuto essere. Ho scritto, cancellato e riscritto e non me ne andava bene una. Poi d’improvviso l’illuminazione divindiabolica: sii breve e senza pretese Leo, si inizia come si inizia y pues, falta lo que falta. Il perché, il percome e il «perdove» dello scrivere e qualche sassolino sul sentiero nel caso dovessi perdermi, non serve altro.

Mi chiamo (anche) leodurruti e vengo da otto anni di scritture musicali, su Loud Notes e altrove (In Your Eyes, Distorsioni, Collective Waste). Le acque agitate che danno il nome al blog sono quelle del lago di Bolsena, ma non sono esattamente le sue acque: sono i conflitti che attraversano la terra che lo circonda, le storie minute e popolari, le resistenze. Di questo scriverò qua sopra, e di altre cose belle che frequento ogni profano giorno: le amate musiche, i libri – tanti libri, scaffali di libri e dispense di cose letterarie -, i movimenti sociali, la comunicazione. Lo farò con la dovuta lentezza e una bella spruzzata di partigianeria. Perché un blog? Perché i social media, gli algoritmi e il marketing di se stessi puzzano di decadenza e capitale putrefatto, e Il Capitale putrefatto puzza che non ve ne fate un’idea.

Mi piace l’idea di aprire le satandanze con una bella canzone. Ho scelto uno dei miei pezzi preferiti, da uno dei miei dischi da isola deserta, di una delle band della vita. Una canzone che esprime un sussulto di dignità e resistenza: una cosa che ha a che fare, e molto, con il senso di queste pagine – sempre ammesso che queste pagine abbiano un senso.

La chiudo qui. Buon viaggio.

When they kick at your front door
How you gonna come?
With your hands on your head
Or on the trigger of your gun?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.