Se ne è andato Dave Greenfield, tastierista degli Stranglers

Quando avevo venti anni le canzoni dei primi due album degli Stranglers sono stati il prezzemolo nelle cassettine che compilavo per la macchina. Ancora prima, intorno ai sedici-diciassette anni, No More Heroes (la canzone, che avevo trovato in un'improbabile compilation sul punk comprata per corrispondenza) è stata… be', credo sia stata un pezzo fondamentale della mia formazione - musicale e non [...]